sabato 17 gennaio 2015

UN CUORE PANNOSO PER EMMA


2 commenti:

  1. Gentilissima Michela, sono lo zio di Emma: volevo farti i complimenti, anche da parte di mia mamma e dei miei fratelli, per la torta che hai fatto: bellissima, buonissima e leggerissima!!!

    RispondiElimina